venerdì 18 agosto 2006

berlin bleibt doch berlin

è passato un anno da quando ho visto berlino per la prima volta. non avevo mai preso l'aereo, ma non avevo paura, e come guida, oltre alla lonely planet, avevo la stampata di questo post nella valigia. è stato così bello che volevo restarci, a berlino. poi non l'ho fatto, perchè sono troppo pigra, ma l'idea di tornarci, anche per pochi giorni, mi è sembrata irresistibile.
quest'anno ci vado con uno spirito diverso, forse, dopo una settimana in montagna passata a dispensare pane e nutella a torme di bimbi affamati e a calarmi ogni sera nei panni del capitano smollett dell'isola del tesoro, il fatto di andarci da sola mi pesa un po'. infatti prevedevo di starci 8 giorni e invece ho anticipato il rientro di 3 giorni.
il fatto è che ultimamente sono così annoiata da me stessa che mi faccio quasi paura. non si dovrebbe viaggiare con questo stato d'animo, proprio no. speriamo bene!

1 commento:

marta ha detto...

beh abbiamo anche stadtschaft in comune :D
buon viaggio a te (anch'io la prima volta a berlino un anno fa..)