venerdì 1 giugno 2007

la mia libreria online su aNobii

Ho conosciuto grazie a wittgenstein il sito aNobii che sta facendo per i libri quello che last.fm fa in campo musicale.
Mi sono subito iscritta e ho cominciato a mettere on-line i miei libri - ho pensato di renderli tutti disponibili per scambi e prestiti.
Questo è il link al mio scaffale online pagine libere: contattatemi se volete i miei libri in prestito o se volete fare qualche scambio.
Una parte dei libri è anche in vendita, queste informazioni le devo ancora aggiornare però; intanto ho messo on-line una paginetta per facilitare i contatti. Tutto work in progress, ma stimolante!

2 commenti:

christian ha detto...

un saluto da un anobiiano allora!

ma che sei amica di mauci?

saluti,
christian

Astrid ha detto...

ebbene sì lo ammetto :-)
ciao!